CALTANISETTA: SCENDE DAL TAXI E TIR LO TRAVOLGE

Un marinaio di 62 anni, Mirian Kulu’, originario della Polonia, e’ in gravissime condizioni dopo essere stato stritolato da un tir lungo la statale 417, Gela-Catania. L’uomo era imbarcato in una nave ormeggiata nel porto di Gela, dov’e’ impegnata nella pulizia dei fondali. Stamani ha chiesto ad un tassista di accompagnarlo all’aeroporto di Catania per incontrare il figlio e fare ritorno con lui in Polonia. Nei pressi del bivio per Piazza Armerina, il marittimo ha chiesto al tassista di fermarsi per un bisogno fisiologico. Sceso dall’auto, ha iniziato a correre nel mezzo della carreggiata. Molte auto sono riuscite a schivarlo, ma un tir lo ha travolto. La vittima, immediatamente soccorsa, e’ stata trasportata all’ospedale di Caltagirone, da dove i sanitari hanno disposto il trasferimento in elisoccorso al “Garibaldi” di Catania. Il polacco e’ in fin di vita. L’autista del mezzo pesante e’ stato denunciato per lesioni colpose. Sull’episodio indaga la Polizia stradale di Caltagirone. (AGI)

Redazione

Redazione

La Redazione di Meridiana Web Magazine
Redazione
About the Author
Redazione

La Redazione di Meridiana Web Magazine

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.