SONDAGGIO EUROMEDIA: CENTRODESTRA IN RIMONTA A -4 DAL SORPASSO

Premesso che la società Euromedia, che ha materialmente realizzato il sondaggio di cui stiamo per parlare, pare essere molto vicina a Silvio Berlusconi al tempo stesso i numeri pubblicati non possono essere ignorati del tutto. Anzi adsilvio_berlusconi_ essi va dato il giusto peso e la considerazione che meritano. Nello specifico si parla di una rimonta sempre più concreta del centrodestra, addirittura a soli 4 punti percentuali dagli avversari in fuga.

Il sondaggio, infatti, vede Pd e alleati al 38, 7%, tallonati a breve distanza da chi segue. La coalizione guidata da Berlusconi oggi potrebbe trovarsi al 34,2%, poco più di quatto passi dietro e con ampi margini di crescita. Quali? Ad esempio quelli del Pdl che oggi è dato al 23,1, ma che nel 2008 chiuse al 38%, 15 punti ancora recuperabili o quantomeno una parte di essi. Ora, ammesso che il sondaggio sia stato commissionato dallo stesso Berlusconi e accordati tutti gli appunti del caso, i dati riportati vanno considerati come passo importante nella competizione elettorale. Ammesso anche un margine di errore (voluto o meno) la distanza magari non sarà del 4, ma del 5 o anche del 6%, non siamo comunque più ai livelli imbarazzanti del mese di dicembre quando il Pdl toccò il minimo storico del 13%.

Nonostante ciò la rimonta completa appare complicata e difficile ripetere il miracolo del 2006. Allora la partita si giocava su due poli, oggi c’è Monti e il centro da tenere in considerazione. Il medesimo sondaggio di Euromedia lo da all’11% in forte calo rispetto al 16 di poche settimane fa. Cifre comunque decisive in chiave vittoria finale, cifre che potrebbero frenare ad un certo punto la rimonta del cavaliere che intanto ci crede e comincia a credere possibile il sorpasso. Tanto da spingerlo a una dichiarazione molto forte rilasciata oggi a Mattino 5. “Nel ’94 eravamo indietro nei sondaggi e sconfiggemmo la ‘gioiosa macchina da guerra’ di Occhetto, nel 2006 eravamo indietro e recuperammo. Senza contare i dati successivi alle trasmissioni di Vespa e Santoro siamo sotto di 7 punti e non e’ una distanza incolmabile, per questo siamo convinti di vincere”.

Il precedente sondaggio pubblicato da Euromedia l’8 gennaio parlava di numeri molto diversi. Centrodestra al 27% (solo 14 per il Pdl) e centrosinistra al 33,7%, in queste settimane lo scenario è cambiato anche grazie al ritorno prepotente sulla scena di Silvio Berlsuconi e al successo schiacciante nell’arena di Santoro. Ma per continuare a crescere urge che anche i piccoli partiti facciano bene la propria parte, crescendo nei numeri e nei consensi.

Redazione

Redazione

La Redazione di Meridiana Web Magazine
Redazione
About the Author
Redazione

La Redazione di Meridiana Web Magazine

8 Comments on this article. Feel free to join this conversation.

  1. Teodoro Sam 14 gennaio 2013 alle 16:32 -

    Todos es posible, Berlusconi es mas grande…olè olè.

    View Comment
  2. Roberto Telesforo 15 gennaio 2013 alle 06:47 -

    Una ipotesi Pdl&C al 35%, Pd&C al 35%, Monti al 15%, Grillo al 10%, Ingroia al 5% sembra verosimile. Se così dovesse essere PdL o Pd potrebbero prevalere per una manciata di voti e quindi…… caccia ai piccolissimi.

    View Comment
  3. Teodoro Sam 15 gennaio 2013 alle 07:12 -

    Mai porre fine alla speranza.

    View Comment
  4. Maria Antonietta de Nicola 15 gennaio 2013 alle 09:58 -

    Silvio forever

    View Comment
  5. Teodoro Sam 15 gennaio 2013 alle 11:00 -

    Sicuramente tra I tanti estronzi che gravitano nella scena politica (merdosa) Italica, non so se Silvio è il + capace, sicuramente è meglio lui di Monti o Bersani o Casini Fini Vendola o altri balordi che hanno solamente come mira quella di riempirsi le tasche.

    View Comment
  6. Marinica Rega 15 gennaio 2013 alle 13:34 -

    Spero con tutto il cuore che non vinca…lo detesto come uomo e come politico

    View Comment
  7. Frank Martini 31 gennaio 2013 alle 16:08 -

    silvio berlusconi e' l'unico che potrebbe salvare il paese… ma deve avere almeno il 40 % cosa secondo me non e' impossibile… mps aiutera' molto!

    View Comment

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.