TEMPORALE A CATANIA, UN DISPERSO. ALLERTA PROTEZIONE CIVILE AL SUD

C’e’ un disperso a seguito del violento nubifragio di Catania. Lo stanno cercando i vigili del fuoco di Catania che stanno intervenendo anche nel quartiereimage di San Nullo dove alcune persone si sono arrampicate sui tetti per evitare di essere trascinati dalla pioggia. Lo rendono noto i vigili del fuoco.

Sono stati subito dirottati sull’aeroporto di Palermo due voli provenienti da Milano Linate delle 17.14 e dele 17.45 e da Roma Fiumicino delle 17.25 e delle 17.45. Lo rende noto la Sac, la societa’ di gestione dell’aeroporto di Fontanarossa, comunicando, inoltre, che, “esauritasi l’emergenza meteo”, i voli stanno gia’ rientrando a Catania.

Alle prime ore della giornata di domani, si potrebbero verificare precipitazioni anche a carattere di rovescio temporale prima in Sardegna, in estensione a Lazio, Umbria, Campania, Basilicata e Calabria settentrionale. E’ l’avviso di avverse condizioni meteo diffuso dalla Protezione civile che precisa che i fenomeni ‘potranno dar luogo a rovesci di forte intensita’, frequente attivita’ elettrica e forti raffiche di vento’. Le precipitazioni risulteranno a carattere nevoso sull’Umbria al di sopra dei 300-500 metri con apporti al suolo da deboli a localmente moderati.

Tutto questo, precisa la Protezione civile, mentre l’area depressionaria attiva sull’Europa favorisce l’estensione graduale delle nevicate sulle regioni settentrionali italiane.

About the Author

La Redazione di Meridiana Web Magazine

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.