TERREMOTO: TRE SCOSSE IN SICILIA, TRA IL MESSINESE E LE MADONIE

Tre scosse di terremoto sono state registrate questa mattina in Sicilia dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. Due eventi si sono prodotti a distanza di 47 minuti, nel distretto sismico della Costa siciliana settentrionale, tra Caronia e Santerremoto-sicilia- Fratello, in provincia di Messina, dove sono stati avvertiti dalla popolazione. Non si registrano al momento danni.

La prima delle due scosse e’ avvenuta alle 7.50 e ha avuto magnitudo 3.5 a una profondita’ di 6,4 chilometri. La seconda, con epicentro a un paio di chilometri di distanza, si e’ verificata alle 8.37 e ha avuto magnitudo 3.4 alla profondita’ di 5,5 chilometri.

Un altro terremoto di magnitudo 2,6 e’ stato rilevato nel distretto sismico delle Madonie alle 8:38 alla profondita’ di 7,2 chilometri vicino a Vicari (Palermo).

Redazione

Redazione

La Redazione di Meridiana Web Magazine
Redazione
About the Author
Redazione

La Redazione di Meridiana Web Magazine

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.