GRILLO VUOLE IL PANICO: BANCAROTTA ITALIA IN AUTUNNO, MEGLIO INVASIONE TEDESCA

“L’Italia andra’ in bancarotta in autunno” e sarebbe meglio se i tedeschi la “invadessero”: in un’intervista alla Bild, Beppe Grillo ha beppegrillotracciato un quadro allarmato delle prospettive del Paese dopo la conferma di Giorgio Napolitano al Quirinale che ha definito “un golpe furbo” dei partiti.

Il capo del Movimento 5 Stelle si e’ difeso dall’accusa di aver sabotato qualsiasi formula di governo: “Non abbiamo sabotato un bel niente. Sono stati i partiti a sabotarsi da soli, su loro non si puo’ riporre piu’ alcuna speranza…La rielezione di Napolitano”, ha proseguito, “e’ un furbo colpo di Stato. La classe politica lotta per la propria sopravvivenza”.

Quanto a Silvio Berlusconi, per Grillo anche lui “e’ ormai andato”. La realta’, ha affermato, e’ che “le piccole e medie imprese falliscono. A settembre-ottobre lo Stato sara’ a corto di soldi e sara’ difficile pagare le pensioni e gli stipendi”.

Grillo ha poi ribadito i cardini del proprio programma: “Prima di tutto, serve un reddito minimo per tutti coloro che non ce la fanno con le proprie forze. Non dobbiamo abbandonare nessuno per strada. Poi, dobbiamo rivolgere l’attenzione alle piccole e medie imprese”. E, aggiunge, “copiamo molto dai Verdi tedeschi in tema di politica energetica e ambientale”.

Il candidato della Spd alla Cancelleria, Peer Steinbruck, l’ha definita un “comico”, incalza il quotidiano: “Per me, non e’ un insulto. O sono un ex-comico? A volte non so nemmeno io chi sono. Comunque, la situazione in cui si trova l’Italia non fa ridere. Al momento nel Paese c’e’ molta rabbia. Noi arginiamo questa rabbia.

Nei nostri Consigli regionali siedono 30 condannati per reati gravi. Vorrei anche persone oneste, competenti e professionali in quei posti. Dunque, mi piacerebbe un’invasione tedesca d’Italia “. Ma la politica non e’ l’arte del compromesso? Grillo: “Oh, no, niente compromessi. In Italia, se ne sono fatti troppi per troppo tempo”.

Redazione

Redazione

La Redazione di Meridiana Web Magazine
Redazione
About the Author
Redazione

La Redazione di Meridiana Web Magazine

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.