PDL IN PIAZZA A BRESCIA AL FIANCO DI BERLUSCONI

imageIl Popolo della Liberta’ scende in piazza in difesa di Silvio Berlusconi. La manifestazione – si legge in una nota – si svolgera’ sabato 11 maggio a Brescia, alle ore 16 in piazza Duomo, con la partecipazione del presidente del Popolo della Liberta’ Silvio Berlusconi.

“L’inaccettabile assedio giudiziario contro Silvio Berlusconi e’ l’ennesima testimonianza di quanto sia indifferibile una grande riforma della giustizia. Cito cose che esistono in quasi tutti i Paesi dell’Occidente avanzato, inclusi quelli governati dalla sinistra: vera parita’ tra accusa e difesa, seperazione delle carriere tra magistrati inquirenti e magistrati giudicanti, responsabilita’ civile dei magistrati, riforma della custodia cautelare, dignita’ nelle carceri. Sono riforme che servono a tutti, e in primo luogo agli italiani piu’ deboli”.Lo dichiara in una nota Daniele Capezzone, coordinatore dei dipartimenti Pdl e Presidente della commissione Finanze della Camera.

“E’ evidente a tutti che contro Berlusconi da parte della magistratura di Milano manca qualsiasi serenita’. Le sentenze di rito ambrosiano sembrano prestampate, con il chiaro intento di condannare un uomo politico che da 20 anni e’ l’indiscusso leader dei moderati italiani’. Lo ha dichiarato il senatore del Pdl Giuseppe Marinello, presidente della Commissione Ambiente. ‘Queste vicende – aggiunge – confermano che la riforma della giustizia non puo’ piu’ essere rimandata, anche alla luce del fatto che Berlusconi, oltre ad essere un leader politico, e’ prima di tutto un cittadino e come tale ha diritto al pieno rispetto delle garanzie che la legge prevede. E’ di tutta evidenza percio’ che milioni di italiani riterrebbero saggio che i processi riguardanti Silvio Berlusconi siano trasferiti ad altra sede”.

About the Author

La Redazione di Meridiana Web Magazine

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.