GRAVINA, FALSO ALLARME? ELEZIONI RINVIATE AL POMERIGGIO

elezioni1Una ‘m’ al posto di una ‘n’ nel cognome del candidato sindaco del Movimento 5 Stelle (‘Longhitamo’ al posto di ‘Longhitano’) blocca le elezioni per il Comune di Gravina di Catania, centro dell’hinterland catanese.

Stamattina al Comune di Gravina si sono accorti del refuso sulle schede e cosi’ la macchina delle elezioni non e’ mai partita. Dalla Prefettura di Catania fanno sapere che l’errore, gia’ segnalato in sede di ‘bozza’, e’ stato prontamente bloccato. Si spiega, inoltre, che la Regione siciliana ha disposto immediatamente la ristampa delle schede, e le procedure elettorali dovrebbero riprendere in mattinata.

Redazione

Redazione

La Redazione di Meridiana Web Magazine
Redazione
About the Author
Redazione

La Redazione di Meridiana Web Magazine

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.