MINZOLINI (PDL): AZZERARE CARICHE E RINNOVARE LA CLASSE DIRIGENTE

[adsenseyu3]

foto-augusto-minzolini-tg1

”Per superare questo momento di crisi e il clima di sospetti e di diffidenza che si e’ creato nel Pdl, e’ necessario promuovere una fase di decantazione e di confronto che garantisca tutte le posizioni presenti nelPdl. Presupposto indispensabile per avviare un chiarimento vero e’ una procedura che preveda l’azzeramento di tutti gli incarichi e lasci al Presidente Berlusconi il delicato compito di ricomporre l’unita’ interna del partito e di rilanciarne l’azione”. Lo dice il senatore del Pdl Augusto Minzolini secondo il quale ”una soluzione di questo tipo si porterebbe dietro anche altri vantaggi: innanzitutto, sarebbe una riaffermazione chiara e inequivoca della leadership di Berlusconi sull’intero partito, di fronte alle intrusioni esterne di chi (le dichiarazioni del Premier e del segretario del Pd) ne ha chiesto l’emarginazione e ha attentato all’unita’ del Pdl; inoltre, l’azzeramento, sarebbe il primo passo per quel profondo rinnovamento del partito, nella politica e nella classe dirigente, che le vicende di queste settimane rendono ancora piu’ indispensabile”

[adsenseyu3]

About the Author

La Redazione di Meridiana Web Magazine

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.