BERLUSCONI: GRILLO E M5S SONO UNA MALATTIA

silvio-berlusconi-

Beppe Grillo e il suo M5S sono “un’ulteriore tragica malattia” del sistema italiano. Lo ha detto il leader di Fi, Silvio Berlusconi, che in un incontro a Milano ne ha parlato in termini di “avvento di una forza antipolitica, Grillo e M5S, che si rivolge agli italiani che non sono solo delusi ma anche arrabbiati”.

 Berlusconi poi torna sul suo scontro col tedesco Martin Schulz, oggi candidato alla presidenza della Commissione Ue per il Pse, nel 2003 al Parlamento europeo, quando l’ex premier italiano lo apostrofo’ “kapo’”. Oggi ribadisce: “Per la sinistra in Europa ci va quel signore che si chiama Schulz a cui ho fatto una involontaria e straordinaria campagna e che non ha grande simpatia non solo per Berlusconi ma per l’Italia. Votare per la sinistra significa votare Schulz. Io non volevo offendere, ma apriti cielo: per i tedeschi, secondo loro, i campi di concentramento non sono mai esistiti”.

About the Author
Redazione

La Redazione di Meridiana Web Magazine

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.