FI Giovani: “Acerra è da record…di tasse”

acerra41“Dobbiamo dare atto all’amministrazione Lettieri di aver reso Acerra una città da Record…di tasse! Dopo la scorrettezza dell’Acirpef ecco lievitare l’aliquota TASI (Tassa sui servizi indivisibili) imposta a tutti coloro che posseggono un’abitazione principale e che va pagata in acconto entro il 16 Ottobre. Posto che la TASI verrà riscossa in tutti i comuni, il vero regalo dell’amministrazione consiste nell’applicazione dell’aliquota massima del 3,3%° per tutti gli immobili e relative pertinenze (esclusi quelli di categoria A1 – A8- A9 che vanno al 2,8%°)” Così il gruppo di Forza Italia Giovani Acerra.

Ancora, : “Questa scelta è frutto di una mala gestione amministrativa che ha creato voragini nel bilancio che le incolpevoli tasche degli Acerrani devono ogni volta ripianare. Il paragone nella scelta delle aliquote con i comuni limitrofi è disarmante e mostra appieno il disagio che il cittadino Acerrano è costretto a subire: ad Afragola non si paga la Tasi e in media l’aliquota fissata dai comuni confinanti è molto al di sotto al 2%°. Non stiamo parlando di realtà avanti anni luce, ma di Casoria, Pomigliano, S. Felice. Queste serie di scelte sono scellerate e scorrette e ci vedono schierati come sempre dalla parte dei cittadini.” Afferma in una nota il reggente Vincenzo Riemma.

Comune Aliquota TASI Immobili eccetto cat.A1-A8-A9 Aliquota TASI Cat. A1-A-A9
   ACERRA 3,3%° 2,8%°
   CASORIA 2%° 1%°
   POMIGLIANO 2,1%° 2%°
   S.FELICE A CANCELLO 1%° 1%°
  1. ANASTASIA
1%° 1,5%°
   VOLLA 2,5%° 2,5%°
   SOMMA VESUVIANA 1,8%° 1%°
   AFRAGOLA 0%° 0%°
   MADDALONI 0,25%° 0%°
   ARZANO 0,25%° 0%°
   CAIVANO 2%° 2%°

About the Author
Redazione

La Redazione di Meridiana Web Magazine

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.