#ORATOCCANOI: PARTE DALLA CAMPANIA L’ONDA NUOVA DEL CENTRODESTRA

Armando Cesaro, Elezioni Regionali Campania #oratoccanoi

In questi giorni, percorrendo le strade tra Napoli e i comuni della provincia, capita spesso di imbattersi in grandi manifesti del tipo 6×3 dal colpo d’occhio garantito. La campagna (nata online, ma ben presto calata anche nella forma più classica delle affissioni offline) è quella del candidato di Forza Italia al Consiglio Regionale della Campania, Armando Cesaro classe ‘82. Un maxi manifesto con Cesaro attorniato da decine di ragazze e ragazzi, sotto la scritta, o meglio l’hashtag, “#oratoccanoi”.

La scelta della foto con tutti i giovani fatta da Armando Cesaro, Presidente nazionale vicario dei giovani di Forza Italia, nasce dallo spirito di condivisione che ha sempre contraddistinto il suo modo di fare politica. Quelli nella foto, sono solo alcuni dei ragazzi, ragazze, militanti del movimento giovanile e giovani dirigenti di partito che da tempo in Campania e a Napoli ci mettono la faccia, le braccia, le mente e soprattutto il cuore, per costruire un futuro migliore.

Dove li avete già visti? Nelle sezioni, nelle piazze, nelle aule dei Consigli comunali o negli uffici dove ricoprono ruoli da amministratori, ma soprattutto tra la gente, a rappresentare un movimento popolare e alternativo alla sinistra che su questo territorio non si è lasciato imputridire dalle tante, inutili e strumentali diatribe nazionali.

Testa bassa, poche parole e tanto lavoro, mentre Silvio Berlusconi si vedeva costretto a sciogliere il suo Governo sotto la truffa dello spread, con il Popolo della Libertà al tramonto e i numeri che iniziavano a calare, questi giovani sono rimasti in piedi tra le rovine, per continuare a costruire, ma soprattutto a credere in un centrodestra che potesse e possa servire il proprio popolo, come la militanza giovanile insegna.

Al “grido” di #oratoccanoi, quello scelto da Armando, sono scese in campo le nuove e nuovissime generazioni della politica: ragazzi provenienti dalle più disparate esperienze come la Berlusconi Generation, Azione Giovani, Giovane Italia, Forza Italia Giovani, ma pronti a rimboccarsi le maniche per divenire davvero protagonisti del proprio futuro. Alcuni hanno vissuto le fasi antecedenti al Popolo della Libertà militando nei partiti del ‘94, altri non hanno mai avuto la tessera di Alleanza Nazionale o della prima Forza Italia e altri ancora provengono dalle altre mille esperienze della galassia del centrodestra di questi anni, ma si sono uniti per creare un’unica grande forza di centrodestra, dove il ricambio generazionale non sia solo uno “slogan”, ma una concreta “opportunità”.

Se l’idea di un nuovo Partito Repubblicano che vada oltre il Polo, il PDL, e l’attuale centrodestra, si concretizzerà, la politica campana nel rinnovarsi della sua classe dirigente con la ritrovata unità, si dimostrerà davvero un eccellente laboratorio politico.

Noi #ondanuova siamo già pronti, perché noi siamo #lagioventùchevince nell’unità e nella militanza.

#oratoccanoi!!!

Ulderico de Laurentiis
Dirigente Nazionale Forza Italia Giovani

Ulderico de Laurentiis

Ulderico de Laurentiis

Giornalista, Laurea in Comunicazione Istituzionale e di Impresa e tesi su "Il Roma come quotidiano della destra napoletana e campana".Un Master e una passione ancora acerba per l'Enogastronomia. Webmaster di Meridiana Magazine e blogger, cresciuto a pane e militanza politica. Per aspera ad astra!
Ulderico de Laurentiis
Gli utenti che hanno trovato questa pagina cercavano anche:
  • centrodestra campania
About the Author
Ulderico de Laurentiis

Giornalista, Laurea in Comunicazione Istituzionale e di Impresa e tesi su "Il Roma come quotidiano della destra napoletana e campana". Un Master e una passione ancora acerba per l'Enogastronomia. Webmaster di Meridiana Magazine e blogger, cresciuto a pane e militanza politica. Per aspera ad astra!

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.