ACERRA JAZZ&WINE: VENERDI’ 29/ 5 EVENTO AL CASTELLO

manifesto_acerra_jwMusica, Arte e Degustazioni nella cornice del Castello Baronale di Acerra

Sarà una serata all’insegna della musica Jazz suonata live dal Jalls Jazz Quartet, del bere bene e dell’arte, quella promossa dall’Associazione Wine and Food International, in collaborazione con la Fondazione Italiana Sommelier – Delegazione Campania e il Patrocinio del Comune di Acerra.

Il Presidente di Wine and Food International, Luigi Esposito, proviene da quella famiglia Esposito che da tempo ha acquisito un ruolo di rilevanza nazionale nel settore enogastronomico con l’import-export, lavorazione e distribuzione di Merluzzo Norvegese, Stoccafisso e Baccalà; una realtà consolidata che da alcuni anni è dedita anche alla promozione della cultura del vino e delle tipicità del territorio.

Protagonisti del mondo del vino saranno produttori campani e non, tra questi: Cantine Olivella, Bertani, Cantine Miglianico, Tenute Ambrogio e Giovanni Folonari, Villa Crespia, Spicy Wine, La Tunella, Fontenovella. Il percorso di degustazione vedrà i vini accompagnati dalle prelibatezze dell’Alta Norcineria Renzini e da piatti freddi preparati da chef del territorio a base di prodotti a garanzia Esposito, come lo Stoccafisso e il Baccalà.

Non solo musica e degustazioni: presso l’antico Granaio del Castello, esporranno le loro opere artisti come Pina Candileno, Assunta Colucci, Ivano La Montagna e Michelangelo Riemma.

L’ingresso alla manifestazione è gratuito, ma su invito, richiedibile attraverso il modulo da compilare sul sito dell’evento www.acerrajw.tk o sulla pagina Facebook Acerra Jazz&Wine. L’hashtag ufficiale per commentare la serata e interagire con l’organizzazione e gli altri partecipanti è #AcerraJW; la partecipazione al percorso di degustazione è possibile con un ticket associativo di 10 euro.

Gli utenti che hanno trovato questa pagina cercavano anche:
  • wine jazz acerra
  • acerra eventi
  • gusto campania eventi acerra jazz
About the Author
Redazione

La Redazione di Meridiana Web Magazine

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.