A POMPEI ARRIVA CONVIVIUM: LE RADICI DELLA ROMA ANTICA DECLINATE ATTRAVERSO LE ECCELLENZE DEL TERRITORIO

locandina_convivium

Degustazione guidata, vini vesuviani, piatti della Roma Antica e pani pompeiani: venerdì 3 luglio 2015, presso il Ristorante Tiberius – Via Villa dei Misteri 7, Pompei (Na)

Prende il nome “Convivium”, la rassegna organizzata dalla Fondazione Italiana Sommelier della Campania, da Esposito Mastro Fornaio di Pompei e dall’Associazione Musicology, incentrata sulle espressioni qualitative del vino e dei prodotti del territorio della regione Campania.

Convivium richiama i fasti e i gusti dell’antica Roma, in una cornice come quella della zona archeologica pompeiana che ben si presta a questo genere di rievocazioni. L’evento è su prenotazione (da effettuare online su www.convivium.tk oppure telefonando al 3662187715 o via email a info@fondazionesommeliercampania.it) e prevede il pagamento di un ticket di partecipazione. La serata avrà inizio alle ore 19:00 con la presentazione del progetto Convivium. Seguirà la degustazione tecnica (30 posti limitati  – farà fede l’ordine di prenotazione) guidata dal Relatore di Fondazione Sommelier Campania, Franco di Mezza, in un gioco di abbinamento dei piatti della Roma Antica ai vini vesuviani delle aziende vitivinicole selezionate per la forte vocazione agricola, cura diretta delle materie prime e ricerca di eccellenze enologiche; tra queste l’azienda Agricola Giacomo Ascione – Vigna delle Ginestre e l’azienda Casa Setaro.

Il menu, realizzato dal ristorante Tiberius prevede:

  1. Piatto con composta di Cipolla in Agrodolce, composta di Zucca, Miele
  2. Hummus di Ceci con Pollo speziato
  3. Spaghetti con colatura di Alici, formaggio Pecorino e Noci

Alle ore 20:30 Nel Giardino SO ZEN del ristorante Tiberius si apriranno i banchi d’assaggio con i piatti dello chef, i vini delle cantine vesuviane, ma anche i pani pompeiani come: SCLIBITTA (focaccina al farro); LIBIUM (focaccina di farina bianca con olive rosmarino alloro e garum); FURFURREUS (pani di crusca).  Il servizio sarà affidato al gruppo dei sommelier della Fondazione Italiana Sommelier Campania, inoltre l’accompagnamento musicale sarà opera dell’Associazione Musicology.

Per Carmela Cerrone, Presidente Regionale di Fondazione Italiana Sommelier – Campania: “lo scopo di “Convivium” è di far conoscere le eccellenze legate ai territori, mettendo a fuoco le peculiarità, relative al segmento in oggetto. Sarà un’occasione per il nuovo gruppo di Fondazione regionale di fare cultura del vino, creando un Punto di Ancoraggio di Fondazione, nella Magica Pompei”.

Il prezzo del biglietto è di 25 euro. Tutte le informazioni sono su www.convivium.tk, sulla pagina Facebook della Fondazione Italiana Sommelier Campania o possono essere reperite chiamando il numero 3662187715 oppure scrivendo una email a info@fondazionesommeliercampania.it.

Gli utenti che hanno trovato questa pagina cercavano anche:
  • convivium pompei carmela cerrone
About the Author
Redazione

La Redazione di Meridiana Web Magazine