Calcio: Juve a Shanghai, Allegri “Barzagli ok,ma niente rischi”

Andrea-Barzagli

Juventus a Shanghai. Dopo la sconfitta nell’amichevole contro il Marsiglia, i campioni d’Italia si preparano per la prima vera sfida della stagione. Sabato, infatti, i bianconeri affronteranno la Lazio nel match che mette in palio la Supercoppa. Ma quella cinese sara’ una trasferta utile anche per proseguire al meglio la preparazione, iniziata poco piu’ di due settimane fa. Intanto, dopo i tanti infortuni dei primi giorni, arriva una buona notizia dall’infermeria bianconera riguardante le condizioni di Barzagli. “Andrea e’ con il gruppo, sta bene ed e’ recuperato, anche se non vogliamo rischiare niente”, ha annunciato il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri. “Il mio sogno e’ vincere il mio primo trofeo, magari anche con un mio gol, ma quel che conta alla fine e’ portare la Supercoppa a casa”. Cosi’ l’attaccante della Juventus, Simone Zaza, a pochi giorni dalla sfida contro la Lazio. Sabato a Shanghai i campioni d’Italia affronteranno la squadra di Pioli nel match che mette in palio il primo titolo della stagione e l’ex Sassuolo spera di poter mettere in bacheca il suo primo titolo. Sensazioni forti anche per altri due dei nuovi arrivi di casa Juventus: Daniele Rugani e Paulo Dybala. “Per me e’ una grande emozione tornare in Cina, ero gia’ stato a Pechino con la Juve, per me era un sogno essere li’ – ha spiegato l’ex Empoli -. Ero un ragazzo molto giovane che veniva dalla Primavera ed era bellissimo essere con tutti quei campioni a giocarmi la Supercoppa, ora sono felicissimo di tornare a distanza di 3 anni”. “Per me e’ un momento molto importante che ho sempre sognato di vivere – le parole di Dybala -. Siamo tutti carichi e vogliamo vincere”. Grande voglia di vincere nelle parole di Stefano Sturaro. “Siamo pronti per la prima battaglia stagionale. Siamo carichi e vogliamo partire subito alla grande”, dice l’ex Genoa. Sulla stessa lunghezza d’onda anche Simone Padoin. “Ci vuole molta determinazione, e’ il primo obiettivo stagionale, dobbiamo assolutamente farlo nostro”, le parole del jolly bianconero.

About the Author
Redazione

La Redazione di Meridiana Web Magazine