CATANOSO: BERLUSCONI INTERCETTATO DALLA NSA: “ISTITUIRE UNA COMMISSIONE BICAMERALE D’INCHIESTA”

Catanoso_bASILIO_NASA_COMMISSIONE_bicamerale“Una Commissione bicamerale d’inchiesta sui fatti accaduti nell’ultimo decennio in Italia è necessaria ed essenziale per la ricerca della verità su questo periodo storico”: lo afferma il parlamentare di F.I., on. Basilio Catanoso a seguito delle notizie relative alle intercettazioni dell’allora premier Silvio Berlusconi da parte della Nsa National security agency. “Una operazione di intercettazione sistematica ed ordinaria delle utenze telefoniche della Presidenza del Consiglio dei ministri – sostiene l’on. Catanoso -. Come scrive il direttore di ‘Panorama’, Mulè, ‘con un orecchio gli 007 degli Stati Uniti ascoltavano e riferivano le mosse del nostro Governo e, contemporaneamente, gli spifferi arrivavano a orecchie interessate ad ascoltare le trame per disarcionare Berlusconi’”.

Una Commissione bicamerale d’inchiesta è necessaria per la ricerca della verità su questo periodo storico che, come ha dichiarato il Presidente Brunetta nel corso del ‘Question time’, vada a ritroso di dieci anni e cerchi di trovare le ragioni per le quali potenze istituzionali, politiche, economiche, hanno voluto mettere le mani sull’economia e sulle istituzioni del nostro Paese” dice ancora Catanoso che, a tal proposito, ha presentato una interrogazione parlamentare.

About the Author
Redazione

La Redazione di Meridiana Web Magazine