TERREMOTO: L’AQUILA E IL CENTRO ITALIA TORNANO A TREMARE

terremoto-sismografo

Tremano di nuovo gli abitanti de L’Aquila, Perugia e Amatrice.

Una scossa di magnitudo 4.4 e’ stata registrata alle 17,14 ora italiana nella provincia dell’Aquila ad una profondita’ di 14 km. L’epicentro e’ stato nella zona di Capitignano, a un paio di chilometri dal punto di rilevazione dell’Ingv, quindi Montereale, Campotosto, Barete, Cagnano Amiterno. La scossa e’ stata disntamente avertita nella citta’ del’Aquila.  E’ stata distintamente avvertita anche ad Amatrice la scossa di magnitudo 4.4 registrata dall’Ingv alle 17.14 di oggi con epicentro Capitignano (Aq). Al momento non si segnalano ulteriori crolli.

About the Author
Redazione

La Redazione di Meridiana Web Magazine