Mangano assessore alla Famiglia. Pogliese (FI): “L’amore tra Crocetta e D’Alia si riaccende grazie a una poltrona”.

CATANIA, 13/6/2014 – RINGRAZIAMENTI AGLI ELETTORI DI SALVO POGLIESE. FOTO V.LEONARDI

 “E’ imbarazzante costatare come basti una ‘poltrona’ per far rinasce l’amore in politica a scapito della dignità e della coerenza. La nomina di Carmencita Mangano dei Centristi per l’Europa a nuovo assessore regionale alla Famiglia ha riacceso la passione tra Crocetta e gli uomini di D’Alia, con quest’ultimo che ha già dimenticato tutte le critiche e perplessità avanzate qualche giorno addietro allo s-governo del rivoluzionario di Gela.”.

Così l’on. Salvo Pogliese, parlamentare europeo di Forza Italia, commenta la nomina della Mangano ad assessore alla Famiglia che prende il posto del dimissionato Miccichè.

“Si rinsalda quindi il rapporto tra Crocetta e D’Alia che conferma di far parte, per usare le parole dello stesso Crocetta, ‘del governo dei leali’, di chi ‘dovrà stare anche nel nuovo progetto di governo’. I siciliani sappiano chiaramente – conclude Pogliese – che i Centristi per l’Europa non solo non sono pentiti del loro appoggio al peggior governatore che la Sicilia abbia mai avuto nella sua storia, ma addirittura rivogliono Crocetta per altri cinque anni, così da potergli permettere di terminare la sua opera di completa distruzione della Sicilia.”.

Next Article >
About the Author
Redazione

La Redazione di Meridiana Web Magazine