Rosario Patti è il Presidente più votato della storia politica Nissorina

Sono tempi duri per la politica e per i politici, ma dal buio pesto della sfiducia e del malcontento possono nascere importanti reazioni dettate dalla voglia di riscatto e dalla volontà di non arrendersi. Così il Dottor Rosario patti, Presidente del consiglio comunale di Nissoria: “ Oggi abbiamo scritto una importante pagina di storia per Nissoria e i Nissorini. Ogni elezione è importante, ma una coesione così forte, in consiglio comunale, non l’avevo mai vista. Ho avvertito una grande carica emotiva, i consiglieri ci credono e la gente crede in noi e noi non dobbiamo deluderli. Sono al mio secondo mandato e se il primo è andato bene questo deve andare meglio. Confido nel lavoro incessante di tutti!
Sul piatto importanti sfide per il futuro, che se però non collaborate e corroborate dalla popolazione lasceranno il tempo che trovano. E’ importante lavorare per assi:
1)      Stimolare nei giovani il senso della imprenditorialità ( a tal proposito sono già cantierati una sequela di incontri con i giovani);
2)      Riavvicinare la gente alla campagna e all’agricoltura;
3)      Fare proposte di sviluppo e di rilancio delle zone depresse a livello centrale ed Europeo;
4)      Intercettare il più possibile finanziamenti pubblici e privati a vantaggio della cultura e dello sport;
5)      Rivalorizzare angoli e scorci storici, esaltando la loro bellezza e rendendoli fruibili;
6)      Tutto questo e molto altro ancora…
Non mi discosterò mai una volta da questi punti, essenziali per un territorio che chiede aiuto. Non abbandoniamoci a noi stessi, ripartiamo dal nostro passato. In alto i cuori!

Next Article >
About the Author
Redazione

La Redazione di Meridiana Web Magazine