You Are Browsing ‘Italia’ Category

di Ulderico de Laurentiis* <<Emendamento bipartisan per salvare “Radio Radicale” >> Titolava così il Corriere della Sera del 22 ottobre 2009, in riferimento ad un emendamento alla Finanziaria sottoscritto da parlamentari di diversi schieramenti e volto a ri-assicurare la “convenzione”...

di Francesco Spanò Visto dalla Calabria il federalismo prossimo venturo luccica di speranza.  E si staglia come una delle poche possibili leve del cambiamento per il Meridione d’Italia. Più dei fondi comunitari. Più delle grandi opere o della “Banca del Sud”. Un semplice e perciò rivoluzionario congegno di responsabilizzazione della spesa e dell’azione di...

di Salvo Pogliese *  Quando arriva il mese di Maggio ci prende una fitta fortissima al cuore. Il mese delle rose, il mese della primavera che sboccia, da noi, in Sicilia, è purtroppo il mese che segnò l’inizio della stagione delle stragi “eccellenti” di mafia. Giovanni Falcone saltò in aria a Capaci in una già afosa giornata di Maggio e portò con sé la moglie...

di Jackal   Adesso è tutto chiaro. Ammettiamo la nostra sconfitta. Vorremmo tutti che l’Unità, il Manifesto, il Riformista e il Fatto Quotidiano...

  di Ulderico de Laurentiis  Silvio Berlusconi è un eroe. Ho già avuto modo di dirlo il 27 marzo dell’anno scorso, dinanzi all’immensa platea azzurra del primo congresso nazionale del Popolo della Libertà, ma voglio approfi ttare di questo spazio per tornare sul concetto con maggiore chiarezza. In “Morfologia della Fiaba”, Vladimir Propp, linguista ed antropologo...

di Paolo Di Caro Era impossibile aspettarsi di più. La gioia per una traccia alla Maturità sulla questione delle Foibe e dell’Esodo non era certo l’illusione che questo significasse consapevolezza e memoria condivisa, nè tanto meno la sanatoria per anni di colpevole oblio, disattenzione, scientifica rimozione. E’ stato un segnale, così come lo è...

 di Cyrano  Forse non tutti sanno che… l’attuale sistema elettorale l’ha inventato la Sinistra. In Toscana avevano già capito tutto e “bloccato le liste” ben prima del “porcellum”, senza levate di scudi delle anime belle democratiche, senza accuse di assalto alla diligenza, senza critiche alla nomenclatura: nell’Appennino felix la nomenclatura comandava...

di Silvia Silvestri      La dialettica interna ai partiti, che soprattutto negli ultimi anni sta assumendo spesso connotati patologici, è la risultante di una serie di spinte. Nel nostro paese, fondato su una cultura centenaria di pluripartismo, abbiamo innanzi tutto assistito alla nascita, a tappe forzate e con una scarsa metabolizzazione, di grandi aggregazioni...

di Basilio Catanoso  Il dibattito sul futuro del PdL sarebbe affascinante, se fosse un dibattito e non la riproposizione in chiave interna della dinamica schmittiana “amico-nemico”. Sarebbe appassionante capire chi siamo, come vogliamo organizzarci, quale spazio debba esserci nel centro destra per l’elaborazione culturale, per la scelta dei programmi, per la selezione...

di Marco Ferraro La sfida Bonino- Polverini poteva essere un grande momento di lotta politica ed è diventata una questione di carte bollate e tribunali. Tra panini, liste non presentate e decreti legge: c’era una volta la destra delle regole. Cosa resterà della battaglia per le regionali nel Lazio? Al momento in cui scriviamo la battaglia è ben poco politica e molto...